LA SOSTENIBILITA’ E IL RAME

Il più grande produttore al mondo di rame, Codelco sta accelerando la digitalizzazione delle attività minerarie con il colosso Microsoft.

In questo modo l’azienda cilena potrà promuovere al meglio la “sostenibilità” all’interno dell’azienda. Oltre a ciò l’obbiettivo è quello di permettere alle diverse aree di operare in remoto e in maniera automatizzata, riducendo in questa maniera i rischi e garantendo una maggior sicurezza. Nonostante gli scontri dei sindacati verso l’automazione, l’azienda è stata in grado di rendere tracciabile al 100% la produzione del rame, garantendo una minor produzione di anidride carbonica e una maggior sostenibilità.

 

Dall’altra le miniere di Cerro Colorado con le sue 68900 ton nel 2020, stanno combattendo per permettere al sito minerario di restare in funzione a causa del forte impatto ambientale causato dalla produzione di rame. Ad oggi sono riusciti ad ottenere con i sindacati un contratto di 36 mesi per i dipendenti di sorveglianza. Questo di certo auspica almeno per i prossimi 3 anni il funzionamento dello stabilimento.


IL LITIO HA UN NUOVO CONCORRENTE

03/06/21

Partiamo ad analizzare un percorso tecnologico nel campo dell’automotive che nasce in Svizzera e arriva in Australia. Ebbene sì, il settore automotive si trova interessato di una rivoluzione green volta alla realizzazione della miglior performance a livello di risparmio energe

Read more All Events


Rincari dei prezzi e impatto sui metalli – Chiusura 1° Semestre 2021 e Nuove stime di andamento dei prezzi

27/05/21

Per partecipare compila il modulo di iscrizione: SCHEDA _24 giugno 2021 update Apertura con: Dott. Fabio Di Folco Managing Dir

Read more Tutti i seminari